Diramato il calendario 2012 per il campionato FIM Motocross



La Youthstream, la FIM e la UEM hanno diramato il calendario provvisorio per la prossima stagione 2012. Per continuare a puntare sui campionati sempre più in crescita, sono state apportate alcune modifiche dalla stessa Youthstream, andiamo a vedere quali. Il campionato MX3 femminile sarà inserito come evento d’apertura per il GP dei Paesi Bassi in attesa dei 2 MX1 e MX2.

Il prossimo 19 agosto sarà in programma in Gran Bretagna in quel di Matterly, un festival dedicato al campionato MX, trasmesso per l’occasione da MX-LIFE.TV, dove sarà possibile ammirare acrobazie spettacolari e soprattutto i propri campioni preferiti. Il martedì scenderanno in pista i piloti amatoriali della categoria UEM, per poi proseguire con i professionisti ed i finalisti del campionato. A seguire toccherà alla categoria UEM 125 poi alla UEM EMX2 femminile e a quela FIM MX3. Naturalmente non potevano mancare le categorie più attese, la FIM MX1 e la FIM MX2. Per quanto invece riguarda le tappe del prossimo campionato 2012: si partirà l’8 aprile con il GP dei Paesi Bassi; il 22 toccherà alla Spagna; il 29 al Portogallo. Il 13 maggio sarà la volta del Messico; mentre il 20 sarà di scena il Brasile. A giugno il 3 si vola in Francia; il 10 in Germania; il 24 in Lettonia. Il 1 luglio toccherà alla Svezia; il 29 al Belgio. Il 5 agosto alla Repubblica Ceca; mentre il 19 alla Gran Bretagna. Il 2 settembre sarà la volta dell’Olanda; il 9 di nuovo in Francia. Ad ottobre in Bulgaria il 7 e in Italia il 14. Un appuntamento quindi da non perdere con la nuova stagione che inizia a scaldare i motori.