Dakar 2011: dominio Wolkswagen tra le auto e KTM tra le moto



La Dakar 2011 sta diventando sempre più un affare tra la famiglia Wolkswagen.

Ne è la dimostrazione il duello ristretto tra le due Race Touareg di Carlos Sainz e Nasser Al-Attiyah, principe del Qatar.

Stéphane Peterhansel sembra l’ unico in grado di contrastare la supremazia delle vetture di Wolfsburg con la sua BMW X3, anche se è stato vittima di una serie di forature che lo hanno fatto scivolare al terzo posto nella classifica generale, staccato di oltre 21 minuti dal leader Sainz; lo spagnolo, invece, ha un margine di  solo 1’22″ sul principe Nasser, autore comunque di ottme prestazioni.

Diverso il discorso per la categoria delle moto, che vede saldamente in testa Marc Coma su KTM, che come scuderia domina nella sua categoria. Coma leader di classifica è seguito dal francese Despres anche lui su KTM.

Una Dakar quindi all’insegna di due marchi che in due diverse categorie, si dividono i podi lasciando ai piloti la gara vera e propria.