Dainese Manis, il nuovo paraschiena per motociclisti

dainese

La prima protezione dorsale fu inventata da Dainese nel 1981. Da allora, grandi passi in avanti sono stati fatti per migliorare la sicurezza sia passiva che attiva. Il Manis rappresenta la massima evoluzione dei paraschiena in grado di rivoluzionare la libertà di movimento.

Manis, non solo assicura la libertà di movimento, ma aderisce alla schiena allungandosi, riducendosi o flettendosi a seconda della posizione che assume il corpo, offrendo un elevatissimo livello di protezione.

Il nome si ispira al pangolino (Manis è il nome scientifico), mammifero che vive nel sud-est asiatico e nell’Africa sub sahariana, il cui corpo è ricoperto da squame sovrapposte tra di loro che formano una corazza flessibile ma al tempo stesso protettiva. In qualsiasi movimento, l’area di sovrapposizione tra le placche funge da “ponte” così da aumentare l’area di dissipamento dell’energia riducendo la pressione esercitata sul corpo.

dainese