Aspes presenta la gamma 2012



Aspes ha lanciato sul mercato la nuova linea Hybrid scooter 2012. Si tratta di un vero e proprio evento quello organizzato dalla azienda di ibridi, che in Piazza Liberty a Milano ha voluto presentare in pompa magna la nuova gamma. Come ogni lancio in stile Aspes, le attese non sono state disilluse, anzi.

Coloro che erano presenti in piazza hanno potuto provare il nuovo propulsore ibrido, coadiuvato da un motore termico e da un 4 Tempi con motore elettrico a spazzole. Come accade per la maggior parte degli ibridi, si possono scegliere diverse modalità di utilizzo del mezzo. La prima modalità è la Electric Power, vale a dire con l’utilizzo soltanto del motore elettrico.

La modalità Mix Power utilizza sia il propulsore elettrico che quello ibrido selezionando il mix perfetto per efficientare le prestazioni. Infine la modalità Gasoline Power, vale a dire la modalità che sfrutta il motore termico. Tante e disparate le soluzioni a scelta del centauro ecologico più che mai in questo caso.

Va ricordato che i modelli Hybrid Scooter della Aspes possono liberamente circolare in aree ZTL e quindi ovunque. Inoltre il dispendio dei consumi è bassissimo proprio grazie al fatto che il motore ibrido riesce a garantire 80 km di autonomia con un solo litro di benzina.

Aspes assicura 2 anni di garanzia e costo della assicurazione ridotto del 40%. Si possono rateizzare inoltre fino a 2.500 euro a tasso zero. Molto presto verranno anche installate colonnine di ricarica apposite in tutte le grandi città di Italia ed Aspes le ha volute presentare sempre nell’appuntamento milanese.