Altri sport, Sara Errani vince il torneo di Acapulco

errani0403

Sara Errani fa il pieno nel Wta di Acapulco. La 24enne, numero 3 del tabellone, batte, nella finale tutta tricolore, Flavia Pennetta ( seconda testa di serie) con il punteggio di 5-7, 7-6 (7-2) e 6-0 in 2 ore e 28 minuti di gioco. In coppia con Roberta Vinci, la Errani conquista anche il trofeo in doppio, dove le spagnole Dominguez Lino e Santonja vengono travolte per 6-2, 6-1.

Sara Errani può festeggiare quello che per lei è il terzo titolo della carriera singolare dopo quello vinto a Palermo nel 2008 sulla terra rossa e quello di Portorose, sul cemento. La vittoria delle Errani contro la Pennetta arriva dopo un match piuttosto equilibrato soprattutto nei primi due parziali. Il set iniziale è caratterizzato dal servizio ad handicap, come dimostrato dai 5 break. Entrambe le giocatrici hanno difficoltà nel difendere la battuta fin quando la Pennetta sfrutta al meglio la canche sul 6-5 chiudendo la frazione alla quarta occasione. Il secondo set è ben diverso, il servizio pesa di più, si arriva al tie-break che la Errani chiude con un netto 7-2 che chiude virtualmente la partita in quanto la Pennetta finisce la benzina, spianando la strada per la vittoria alla rivale azzurra. La Errani, infatti, travolge la Pennetta con un pesante 6-0.

La Pennetta  perde la sua seconda finale stagionale dopo quella di Auckland ad inizio stagione, quando ha dovuto rinunciare alla sfida con la cinese Zheng per un infortunio alla schiena.

Con questa vittoria in Messico, Sara Errani eguaglia il suo best ranking , ovvero la 31esima posizione che aveva già raggiunto il 23 febbraio del 2009.