Altri sport, risultati 27esima giornata Serie A

LegaSerieAlogoTIM

Dopo la vittoria di ieri a San Siro contro il Lecce per 2-0, il Milan vola a +4 sulla Juventus mettendo una seria ipoteca sullo scudetto. I protagonisti della vittoria sono stati i soliti Ibrahimovic e Nocerino: il primo, autore di un fantastico assist per Nocerino e un gol altrettanto bello, il secondo, con il gol di ieri è salito a quota 9 gol ed è il centrocampista che ha segnato più reti nel campionato italiano. Grazie alla splendida prestazione di Ibrahimovic, lo svedese si riconferma uomo scudetto.

La Juventus non è andata oltre lo 0-0 sul campo del Genoa, con questo risultato, gli uomini di Conte, hanno ottenuto il loro 14esimo pareggio in campionato. Quella di Marassi è stata una partita dalle mille polemiche, il rigore non fischiato a Matri nel primo tempo e il gol annullato a Pepe nel secondo tempo, hanno scatenato l’ira dei bianconeri a tal punto da decidere il silenzio stampa.

Il Catania continua la sua striscia di risultati utili, battendo la Fiorentina per 1-0 si portano a soli due punti di distanza dall’Inter.

In chiave salvezza, vittoria importante del Siena per 2-0 sul campo del Cesena condannando i romagnoli alla serie B. Per Tesser non poteva esserci ritorno migliore sulla panchina del Novara, in quanto i piemontesi si sono imposti per 1-0 contro l’Udinese che si è vista annullare un gol nella riprese.

Infine, la Lazio continua a dimostrarsi una squadra che fatica a trovare continuità. Dopo la vittoria nel derby, i biancocelesti sono stati sconfitti per 3-1 all’Olimpico. La Lazio ha concluso la partita in 9 per le espulsioni di Matuzalem , al quarantesimo del primo tempo e di Gonzalez al quindicesimo minuto della ripresa.