Altri Sport: moviola in campo per gol fantasma, parla Biscardi!





L’International Board, l’organismo supremo che viglia sulle regole del calcio mondiale, ha preso una decisione storica aprendo le porte all’utilizzo delle tecnologia per evitare i cosiddetti gol-fantasma. Le due tecniche approvate saranno definitivamente sperimentate nel prossimo Mondiale per club e quindi utilizzate nella Confederations Cup del 2013 e nella Coppa del Mondo in Brasile del 2014.

Una grande rivoluzione che trasformerà il calcio. Questa decisione fa sorridere di soddisfazione Aldo Biscardi, paladino della moviola in campo, che da decenni si batte con il suo storico Processo per l’utilizzo della tecnologia a supporto degli arbitri. “La moviola in campo finalmente diventa realtà” attacca il conduttore “Un’ipotesi fondata si concretizza. Non ci saranno più gol-fantasma a falsare i risultati delle partite” – continua – “E’ una cosa sacrosanta che dopo tante promesse ora si avvera.

E’ un grande successo anche per la battaglia di giustizia che conduco da tanto tempo, quasi un altro riconoscimento dopo il Guinnes dei Primati come trasmissione sportiva più longeva al mondo che ho ottenuto quest’anno con la 32esima edizione del Processo. Ora si tratta di farla applicare rapidamente anche da noi”.

Comincia l’era moderna nel calcio e Biscardi, veterano dello sport, se ne rallegra e compiace anche perché aveva visto giusto e con largo anticipo.