Altri sport: Calcioscommesse 2012, Conte interrogato per quattro ore





E’cominciata intorno alle 15,15 l’audizione (fiume) del tecnico della Juventus Antonio Conte. Il ct è stato ascoltato dalla Procura Federale nell’ambito dell’inchiesta sportiva sul Calcioscommesse. L’interrogatorio è durato circa quattro ore ed ha avuto luogo negli uffici di via Po, a Roma.

Gli agenti federali hanno convocato  Antonio Conte, oggi accompagnato dai suoi avvocati De Rensis e Briamonte, per rispondere delle accuse fatte al tecnico della Juve dall’ex giocatore del Siena Filippo Carobbio (allenato da Conte proprio al Siena nella stagione 2010/2011). Dunque il tecnico pugliese ha dovuto fornire chiarimenti sulle presenti combine in Albinoleffe-Siena del 29 maggio 2011 (1-0) e Novara-Siena del 30 aprile 2011 (2-2 il risultato finale). Secondo quanto raccontato da Carobbio, Conte in Albinoleffe-Siena sarebbe stato d’accordo nel far vincere la partita alla squadra bergamasca, mentre in Novara-Siena l’allenatore avrebbe tranquillizzato i suoi giocatori affermando che c’era un’accordo tra le due società per chiudere la partita con un pareggio.

Secondo quanto riporta Ilgiornale.it, i legali di Conte hanno impostato la difesa basandosi sui presunti cattivi rapporti tra la signora Conte e la signora Carobbio, mogli dei due sportivi coinvolti nell’inchiesta sul Calcioscommesse. La causa principale sarebbe un permesso richiesto da Carobbio, e non concesso da Conte,  per andare ad assistere al parto di sua moglie. Di conseguenza quest episodio avrebbe inasprito i rapporti tra le due famiglie e spinto l’ex giocatore del Siena ad accusare Conte per vendetta.

Uscito dalla Procura Federale intorno alle 18,50, Antonio Conte ha rilasciato ai giornalisti le prime dichiarazioni post-interrogatorio :” Non c’è molto da commentare. Finalmente è arrivato il giorno in cui ho potuto raccontare la verità in un clima molto sereno. Ribadisco la contentezza per aver potuto dire la mia. Da stasera torno a fare quello che mi riesce meglio, ovvero vincere e fare l’allenatore”.  Le prossime audizioni saranno lunedì (Bonucci e  Ranocchia i convocati), poi Palazzi preparerà i deferimenti (potrebbero volerci una decina di giorni).  Dunque per avere i verdetti sul Calcioscommesse bisognerà ancora aspettare.To be continued.