Altri sport: calcio, quando si gioca Bulgaria-Italia?

Mario-Balotelli-586x366

Chiusa la parentesi europea in Polonia ed Ucraina di quest’estate, è gia tempo di pensare ai prossimo Mondiale di calcio FIFA, che si disputerà in Brasile nell’estate 2014. Ed anche la nostra nazionale di calcio, così come tutte le altre, dovrà affrontare la fase di qualificazione che comincerà venerdì 7 settembre 2012. E proprio venerdì sera andremo a Sofia per sfidare la Bulgaria per la prima partita di qualificazione al Mondiale 2014 (diretta su Rai Uno alle 20,45).

L’Italia si trova nel gruppo B insieme a squadre più e meno forti, ma certo tutte pericolose allo stesso modo: infatti se con nazionali come Armenia Malta e Bulgaria possiamo, esprimendo ovviamente un calcio decente, vincere facilmente, Repubblica Ceca e Danimarca possono riservare delle difficoltà maggiori ma comunque gestibili se l’Italia gioca da Italia, appunto. Prandelli, in virtù del doppio impegno con Bulgaria e Malta (con quest’ultima giochiamo a Modena martedì 11 settembre 2012), ha dato vita ad una rosa molto giovane, priva di Balotelli (operato agli occhi per ridurre la miopia) ma con un Pazzini ritrovato ed un Giovinco in stato di grazia.

Tra le altre novità presenti tra i convocati, ecco che ritorna anche Osvaldo in attacco, mentre Cassani sarà la novità in difesa insieme ad Acerbi, convocato all’ultimo a causa del forfait di Astori. A centrocampo esordio per il giovane Verratti, che desta una certa curiosità così come lo stesso Insigne, alla primissima convocazione in azzurro. Conferma importante anche per Giaccherini, mentre Destro deve dimostrare il suo valore anche in nazionale.

Per quanto concerne la probabile formazione, Prandelli sembra intenzionato a proporre un tridente tutto nuovo e formato da Diamanti, Osvaldo e Destro (quest’ultimo insidiato da Insigne). Il centrocampo invece dovrebbe vedere Pirlo agire accanto a Marchisio e Nocerino (in attesa che rientri De Rossi martedì) mentre in difesa accanto a Barzagli e Bonucci potrebbe esordire dal 1′ Ogbonna, con Maggio sulla sinistra. Allora appuntamento con Bulgaria-Italia per venerdì prossimo alle 20,45.