Abbigliamento moto: Spidi presenta i Jeans Furios

spidi_furious

Spidi è una delle aziende più apprezzate per quanto riguarda il settore dell’abbigliamento  tecnico abbinato al gusto e alla raffinatezza. I capi Spidi non sembrano infatti capi tecnici, tutt’altro. Ancora una volta l’azienda di abbigliamento ha stupito tutti con la presentazione dei nuovi Jeans Furious. Il jeans ha rivoluzionato completamente il concetto di pantalone tecnico.

Non a caso Spidi è stato il primo produttore di jeans da moto. Già nel 1994 infatti, il modello che la ditta presentò sul mercato, il J&K, era dotato di protezioni in Kevlar sulle ginocchia. Col passare del tempo i materiali si sono evoluti, diventando più leggeri e più resistenti. Le vecchie fibre aramidiche hanno fatto spazio ai protettori CE e ai tessuti misti di cotono e nylon.

Il nuovo modello presentato, lo Spidi Furious, è dotato di protezioni CE Multitech sia su fianchi che sulle ginocchia. I protettori CE sulle ginocchia sono regolabili in altezza grazie ad un regolatore interno realizzato in velcro. Il tessuto esterno è un mix di nylon e cotone, teli materiali elasticizzati aumentano sensibilmente la resistenza del jeans. Comode anche le 5 tasche di cui il Furious è dotato, così come gli snodi sulle ginocchia elasticizzati. Il prezzo dei nuovi jeans Furious è di 149,90 euro. Senza dubbio una nuova proposta per il settore dei pantaloni tecnici che grazie alla qualità dei materiali e alla composizione degli stessi, ha rivoluzionato completamente non solo il mondo dei pantaloni tecnici, ma anche la concezione dei jeans tecnici che la stessa Spidi aveva già in passato rivoluzionato. Vai al sito per saperne di più.