8 ore di Suzuka 2011: risultati

8_ore_suzuka_2008_26

Il campionato del mondo di Endurance 2011 è giunto alla sua terza prova e mai prova fu più dura quanto la 24° edizione della 8 ore di Suzuka. La gara è di quelle storiche, che è giunta ormai alla 24° edizione senza subire il minimo calo di pubblico, che anche quest’anno si è apprestato a vivere in diretta dagli spalti una gara emozionante. Quello andato in scena è stato senza alcun dubbio un grandissimo spettacolo, che nella giornata di ieri ha visto la  vittoria dalla scuderia FCC TSR Honda composta da Kousuke Akiyoshi, Shinichi Ito, Ryuichi Kiyonari. Seconda classificata è stata la scuderia Yoshimura Suzuki Racing Team composta da Yukio Kagayama, Josh Waters, Nobu Aoki; terzo piazzamento per il team Musashi RT Harc-Pro portati a podio da Takumi Takahashi, Takaaki Nakagami, Ryota Kobayashi.

La gara è stata da cardio palma grazie anche alla presenza di altre scuderie come la BMW Motorrad Francia 99 capeggiata da Sebastien Gimbert, Erwan Nigon, Damian Cudlin o come la EVA Tipo di test RT-01 Trickstar FRTR con Osamu Deguchi, Tamaki Serizawa, Shin’ya Takeishi che si sono alternati alla guida ed hanno dato grande spettacolo alla presenza dei tifosi sugli spalti che hanno davvero assistito ad una gara emozionante. Alla fine a trionfare sono stati i piloti del trio FCC TSR Honda che nelle ultime 2 ore sono riusciti a risalire in classifica fino a portarsi al comando e non lasciar più la testa della gara fino alla fine della corsa. Con questa vittoria la classifica del mondiale Endurance 2011 subisce un cambiamento con la BMW Motorrad Francia 99 che al momento conduce con 68 punti, seguita al secondo posto dalla Suzuki Endurance Racing Team salita a  quota 62 punti e dalla Yamaha Racing France GMT 94 Ipone a quota 46.